Regione Autonoma della Sardegna

Elenco di esercizi commerciali aderenti all’iniziativa di solidarietà alimentare

Pubblicata il 07/04/2020

Elenco di esercizi commerciali aderenti all’iniziativa di solidarietà alimentare per l’acquisto di generi alimentari e prodotti di prima necessità a favore di individui e nuclei familiari in condizioni di disagio economico a seguito dell’emergenza epidemiologica da virus Covid-19
 
ALIMENTARI
 
Si ricorda che i buoni spesa posso essere utilizzati esclusivamente per l'acquisto di generi alimentari
________________________________________________________________________
 
  • Esercizio Commerciale ALIMENTARI CORONA ANDREA, Via Roma, n. 88 SCONTO OFFERTO 5% Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale MARKET LACONI, Via Roma, n. 203 Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale MARKET PERRA GUIDO, Via Roma, n. 135 SCONTO OFFERTO 10% Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale MARKET SEDEPAN, Via Roma, n. 75 SCONTO OFFERTO 20% sull'acquisto del PANE FRESCO Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale SPISSU MARIA, Via Santa Maria Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale PANIFICIO ARTIGIANALE DANILO DESOGUS, Via Gerrei, n. 27 SCONTO OFFERTO 30%  Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale SEDEPAN, Via Fermi, n. 7 SCONTO OFFERTO 20% sull'acquisto del PANE FRESCO Iniziativa di solidarietà alimentare: "SPESA SOSPESA".
  • Esercizio Commerciale MACELLERIA DI CARIA ALBERTO, Via Marco Polo, n. 3 
  • Esercizio Commerciale MACELLERIA DESSI', Via Roma, n. 16
  • Esercizio Commerciale PANIFICIO ARTIGIANALE PIRODDI, Via Sardegna, n. 27;
  • Farmacia Arthemalle dr. Joseph, Via Giovanni XXIII, n. 3;
  • Pescheria da Fulvio, Corso Italia, 90;
 
Presso gli esercizi commerciali aderenti, che tra le misure di solidarietà hanno attivato l'Iniziativa denominata "SPESA SOSPESA" sarà possibile fare una donazione volontaria, acquistando generi alimentari che serviranno poi per comporre i pacchi da donare ai cittadini che più ne hanno bisogno.
 
BENI DI PRIMA NECESSITA'
 
Il Comune potrà procedere direttamente ad acquistare beni di prima necessità in favore dei nuclei familiari richiedenti e che versano al momento della presentazione della domanda in gravi condizioni socio economiche
  •  Esercizio Commerciale DITTA TRE A DI ARTIZZU, Via Roma, n. 222/B
  • Esercizio Commerciale DESSI' ALDO, Via Roma, n. 177  

In tale elenco sono da intendersi inclusi anche tutti gli esercizi commerciali sopra elencati che oltre generi alimentari vendono beni di prima necessità quali a titolo di esempio: pellet, bombole gas, prodotti per l'igiene personale, prodotti per la pulizia degli ambienti domestici, beni non alimentari legati alla cura dei minori da 0 a 3 anni, es. pannolini, salviette etc.
 
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato INTEGRAZIONE E RI - APPROVAZIONE ELENCO ESERCIZI COMMERCIALI ADERENTI 3.rtf.pdf 243.03 KB

Categorie CORONAVIRUS

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto